14 Maggio

REGISTRATI PER VEDERE I FILM

PREMIO MIGLIORE CORTOMETRAGGIO-IL MORO di Daphne Di Cinto
“per la capacità di raccontare il valore delle origini e dell’appartenenza attraverso la nostra storia,
cioè quella di un’Italia che nel 1523 ha avuto un duca della Repubblica fiorentina nero, ovvero Alessandro
de’Medici detto Il Moro. L’importanza della rappresentazione aiuta a costruire il processo di identità
infatti, come leggiamo nei primi istanti del cortometraggio –Chi ignora le proprie radici non può conoscere
pace-. Merita inoltre, una menzione di riguardo per lo stile registico preciso e consapevole e la Colonna
Sonora che ci ha letteralmente trasportato dal passato al futuro.”

PREMIO MIGLIORE DOCUMENTARIO-TAM TAM BASKET di Mohamed Kenawi
«Per aver acceso i riflettori sulle lacune dell’attuale legge sulla cittadinanza che penalizza i giovani nati e/o cresciuti in questo Paese per aver genitori stranieri, impendendo, tra le altre cose, la partecipazione allo sport agonistico. Un film intersezionale che da voce ai processi di integrazione possibili attraverso una squadra di basket, simbolo di una vibrante comunità multietnica, il cuore dell’Italia contemporanea.»

MENZIONE SPECIALE BASSO SEBINO- IRRÉPROCHABLE di Anais Lonkeu
«per aver saputo rappresentare, attraverso l’irreprensibile ingenuità connaturata all’infanzia, una società ancora non impeccabile nel considerare, rappresentare e valorizzare le diversità che la caratterizzano.»

PREMIO DEL PUBBLICO-CONNECTIONS di Andrea Longhin

PREMIO MIGLIORE DOCUMENTARIO

Tam Tam Basket

Mohamed KenawiQatar202147 min
in streaming dalle 20:45
GUARDA
PREMIO DEL PUBBLICO

Connections

Andrea LonghinItalia202119 min
in streaming dalle 20:45
GUARDA
MENZIONE SPECIALE BASSO SEBINO

Irreprochable

Anaïs LonkeuFrancia202117 min
in streaming dalle 20:45
GUARDA
PREMIO MIGLIORE CORTOMETRAGGIO

Il moro

Daphne di CintoItalia202120 min
in streaming dalle 20:45
GUARDA
menu-circlecross-circle